mercoledì 26 febbraio 2014

Un piccolo passo può cambiarti la vita

Più riguardo a Un piccolo passo può cambiarti la vita. Il metodo Kaizen
Kaizen è una parola che non nasconde il suo significato: migliorare.
Migliorare non attraverso grandi ma isolati passi., piuttosto con soventi piccoli passi.

Migliorare, cosa? Per il Bushi non vi è altro luogo se non la propria forza interiore, non vi è altro terreno di battaglia che il suo corpo.

La strategia proposta in questo libro subisce il fascino dell'oriente e l'efficacia delle strategie occidentali, unite alla esperienza della psicologia e recenti studi di neurologia. Accattivante ma non per questo suscettibile di critiche.
Il nostro cervello, la centralina della nostra esperienza con il mondo, sembra essere suscettibile alle grandi manovre, ai grandi cambiamenti. Esso sembra innescare strategie di sabotaggio talmente efficaci da renderci immobili e dubbiosi anche quando sappiamo che dovremmo eseguire benefiche azioni o nobili pensieri.

Questo testo ben scritto e facile da seguire, ci invita ad attuare alcune strategie che mirano ad aggirare le naturali barriere, le chimiche-naturali barriere, che il nostro cervello mette in atto nella sua infaticabile missione di regista delle scene.

Potremmo così produrre piccoli ma significativi cambiamenti tali da innovare e rinnovare il nostro guardaroba emotivo.

Un libro da non nascondere e, una volta finito di leggere, che sia usufruibile almeno dalle tasche della memoria. Un libro che andrebbe usato e non esibito.